Lavaggio e decontaminazione

 

Queste fasi vengono definite anche “processi speciali” poiché per poterli monitorare è assolutamente necessario eseguire una validazione che, unita alle apposite competenze delle risorse coinvolte – anch’esse qualificate, permettono il conseguimento dei risultati attesi e la riproducibilità nel tempo del processo stesso.

A questo scopo i dispositivi medicali Acerboni sono accuratamente trattati, in ambiente controllato, seguendo una specifica procedura di lavaggio convalidata mediante analisi superficiali realizzate presso laboratori qualificati.

Come per la mordenzatura acida il lavaggio è effettuato sull’intera lunghezza del dispositivo, al fine di lasciarne la superficie completamente priva di qualsiasi agente inquinante.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close